Stacks Image 99
Stacks Image 455

Stampi in calcestruzzo realizzati con la stampa 3D per restauri architettonici

L’ultimo decennio è caratterizzato da un significativo ribaltamento nel rapporto tra tecnologia e artigianato e se usualmente la stampa 3D veniva usata per fabbricare oggetti di piccole dimensioni o prototipi, adesso ha raggiunto un nuovo importante traguardo: essa viene usata anche per costruire alloggi. I nuovi artisti e artigiani stanno utilizzando gli strumenti digitali come nuovo mezzo di espressione.

EDG, una società di architettura e ingegneria di New York ha messo a punto un modo economico ed efficace per collegare tecnologia e artigianato: Modern Ornamental, cioè una nuova forma di scultura digitale, realizzata con la stampa 3D.

Stacks Image 459
Stacks Image 463

Grazie all’ausilio di moderni software di scansione laser 3D ornamentali, ai software di rendering (come 3DSMax e Rhino) e ai programmi di modellazione algoritmica, l’azienda ha la possibilità di ricreare, selezionando i materiali giusti, stampi in plastica, usati per produrre copie di ornamenti architettonici.

Il focus dell’azienda è stato quello di concentrarsi su stampi in plastica a forma vuota, per abbattere i costi, da riempire con calcestruzzo standard e colorato. Attraverso una lunga sperimentazione, hanno trovato il perfetto equilibrio tra costo del materiale, efficienza e robustezza, assicurando che gli stampi possano essere facilmente riprodotti.

Nello stampo di plastica stampato in 3D è inserita una rete metallica tagliata a laser come rinforzo. I prototipi finali sono stati prodotti da VoxelJet, utilizzando la loro stampante 3D per gli stampi di fusione e sono stati fabbricati internamente con calcestruzzo Sika.

Stacks Image 475
Stacks Image 471

Sul posto, questi ornamenti possono essere prodotti in meno di un giorno. Inoltre, con il catalogo digitale su cui sono memorizzate le componenti architettoniche, gli architetti possono facilmente ristampare uno stampo.

Stacks Image 467
Stacks Image 477
Stacks Image 473
Stacks Image 465

L'azienda è stata ispirata dalla demolizione in corso della 574 Fifth Avenue, un edificio del 1940 con ornamenti intricati, che era stato abbattuto perché il costo del restauro era troppo elevato.

Stacks Image 479

Con il loro metodo di costruzione, gli ornamenti possono essere progettati e incorporati nella facciata senza eccedere nel budget. Questo processo non solo introdurrà il mestiere dimenticato delle cose ricreate a mano nell'età moderna, ma anche democratizzerà il processo di progettazione, consentendo ai professionisti di diversi campi di eseguire ciò che prima era inimmaginabile.

Back